Bollettino Previsionale delle Condizioni Meteorologiche per la Regione Campania
a cura dell’UOD Centro Funzionale per la Previsione Prevenzione e Monitoraggio Rischi e
l’allertamento ai fini di protezione civile - SIL
Emissione di venerdì 17 gennaio 2020 delle ore 10:40
Esame Sinottico
La pressione atmosferica tende a diminuire a partire dalle regioni nord-occidentali per l’arrivo di una perturbazione dalla Francia. Domani, la perturbazione transiterà sulla nostra Penisola determinando prevalenti condizioni di tempo perturbato. Domenica, la pressione tenderà nuovamente ad aumentare.
Previsione per domani, sabato 18 gennaio 2020
Cielo inizialmente velato con nuvolosità in intensificazione nel corso della mattinata associata a locali precipitazioni, soprattutto sul settore costiero, anche a carattere di rovescio, in esaurimento nella seconda parte della giornata. I venti spireranno deboli prevalentemente occidentali con tendenza a rinforzare, soprattutto sulle zone costiere. Il mare si presenterà mosso tendente a molto mosso. Le temperature aumenteranno leggermente nei valori minimi. Gelate notturne potranno formarsi a quote collinari. La visibilità sarà ridotta sulle zone montuose.